Nuovo Coronavirus COVD-19

 lunedì 27 luglio 2020

Informazioni per gli utenti e precauzioni
da adottare per l'accesso alle strutture sanitarie,
indicazioni per i rientri dall'estero.

Img

Per informazioni e chiarimenti sulle indicazioni comportamentali da adottare relativamente alla prevenzione dell'infezione da nuovo Coronavirus COVID-19, è possibile contattare il numero verde - messo a disposizione dalla Protezione Civile FVG - 800 500 300.

Solo in caso di sintomi quali febbre uguale o superiore ai 37,5 °C, tosse e mal di gola è possibile chiamare il 112, numero riservato alle emergenze.

Si raccomanda a tutti gli utenti di rispettare il cosiddetto "galateo della tosse", che prevede di starnutire o di tossire in un fazzoletto o con il gomito flesso, gettare i fazzoletti utilizzati immediatamente dopo l'uso e lavare le mani frequentemente con acqua e sapone o utilizzando soluzioni alcoliche. In caso di febbre o sintomatologia respiratoria, comunicarlo subito al personale sanitario.

L’Ordinanza del Presidente della Regione del 3 giugno (vedere la normativa regionale vigente) stabilisce che è obbligatorio l’uso delle protezioni delle vie respiratoria nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico e all'esterno in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza tra non conviventi.

INGRESSO IN ITALIA

Soggetti che devono comunicare all'Azienda sanitaria il proprio ingresso in Italia ai fini dell'isolamento fiduciario e della sorveglianza sanitaria di 14 giorni

Ingresso da Paesi europei

Dal 3 giugno 2020 non sono più previste limitazioni per chi entra in Italia dai Paesi di seguito riportati:

Dal 24 luglio 2020, tuttavia, chi arriva in Italia da Bulgaria o Romania e chi ha soggiornato (o comunque transitato) in Bulgaria o Romania nelle ultime due settimane, deve comunicare i propri dati all’Azienda sanitaria ai fini del periodo di isolamento fiduciario e di sorveglianza sanitaria di 14 giorni. Tale misura vale anche per coloro che rientrano da Paesi non presenti nell’elenco sopra indicato.

Per maggiori informazioni chiamare il numero 0434 369952, tutti i giorni dalle 8:30 alle 16:30, oppure inviare un'email all'indirizzo di posta elettronica covid19.segnalazioni@asfo.sanita.fvg.it.

Normativa di riferimento

 

Img

Percorsi di accesso
al Pronto Soccorso Aziendale

Pronto Soccorso di Pordenone
Pronto Soccorso di San Vito al Tagliamento

L'utente troverà all'ingresso del Pronto Soccorso la cartellonistica che inviterà gli utenti con sintomi respiratori a recarsi nella tenda installata nelle vicinanze dell'ingresso ed a suonare il campanello che troveranno all'interno. Il personale correttamente attrezzato verificherà le condizioni dell'utente e deciderà il percorso terapeutico più adatto.

Pronto Soccorso di Spilimbergo
Punto di Primo Intervento di Maniago
Punto di Primo Intervento di Sacile

La porta d'accesso sarà chiusa e pertanto tutti gli utenti dovranno suonare il campanello all'ingresso; l'operatore farà alcune domande all'utente e deciderà se far entrare subito il paziente o invitarlo ad entrare nella tenda per essere poi preso in carico dal personale correttamente attrezzato.

La normativa vigente

I provvedimenti attualmente vigenti approvati dal Governo e dalla Regione.

Privacy

Informazioni sulle semplificazioni nel trattamento dei dati personali durante il periodo dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Opuscolo multilingue

É disponibile un opuscolo multilingue dedicato all'emergenza sanitaria.

Approfondimenti

Per tutte le informazioni del caso, si raccomanda di consultare i siti istituzionali di seguito indicati:

FAQ

Nella formula di domande e risposte più frequenti (FAQ), si riportano i seguenti collegamenti: