Procreazione medicalmente assistita

Il servizio eroga prestazioni e organizza percorsi diagnostico-terapeutici accurati per il trattamento dell’infertilità, compresa la preservazione della fertilità, nei pazienti giovani affetti da patologie neoplastiche, mediante criopreservazione degli spermatozoi e degli ovociti.

Dal 2015, è possibile effettuare procedure di fecondazione eterologa. Ulteriori approfondimenti sulla Procreazione Medicalmente Assistita (PMA) sono disponibili ai link elencati nella sezione "materiale informativo" in questa pagina.

Coppie con problemi di infertilità che desiderano avere un figlio.

L'età della donna dev'essere inferiore ai 43 anni.

La coppia deve aver eseguito meno di 3 cicli completi di Procreazione Medicalmente Assistita (PMA) di II livello e meno di 4 cicli di PMA I livello (inseminazione intra-uterina) a carico del Servizio Sanitario Nazionale; vengono valutati trattamenti effettuati in centri pubblici di tutto il territorio nazionale.

Entrambi i partner devono presentare l'impegnativa con dicitura “controllo ginecologico per consulenza pre-concezionale". Per la sola partner è prevista l’esenzione ticket (D.M. 10/09/98), da apporre sull’apposito riquadro dell’impegnativa.

Scaricare dalla sezione "modulistica" di questa pagina la brochure "Colloquio pre-concezionale" e compilarla in tutte le sue parti. Una fotocopia della brochure va poi consegnata il giorno dell'appuntamento.

Nel caso in cui siano già state eseguite delle tecniche di PMA da parte della coppia in altri centri pubblici, si prega di scaricare e compilare il modulo “Autocertificazione su procedure di procreazione medicalmente assistita omologa ed eterologa, già eseguite a carico del SSN” (sezione "modulistica" di questa pagina).

"Per poter fissare un primo appuntamento con il servizio di Procreazione Medicalmente Assistita sarà necessario:

1. Avere l'impegnativa con dicitura corretta (vedi sezione COSA MI SERVE), prescrivibile dal Medico di Medicina Generale;

2. contattare il Call Center Salute e Sociale al numero 0434 223522 dal lunedì al venerdì dalle 7:00 alle 19:00 o il sabato dalle 8:00 alle 14:00

oppure recandosi di persona presso gli sportelli CUP aziendali dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 17:00"

 

Dove e quando

contatti

sede

via Ettoreo 4
33077 Sacile (PN)

Centralino: 0434 736111

Pad. Meneghini - 2° Piano

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Per informazioni e comunicazioni

dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 14