Servizio Civile

Servizio Civile Universale

Servizio Civile Universale

È indetto un bando per la selezione di 39.646 volontari da avviare per il 2019/2020 nei progetti di Servizio Civile presentati dagli Enti e approvati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento delle Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale.

La scadenza per la presentazione della domanda è fissata per le ore 14:00 di giovedì 17 ottobre 2019.*

I 3 progetti presentati dalla AAS5 per il bando 2019 per progetti del Servizio Civile Universale sono stati approvati, pertanto per 14 giovani c’è l’opportunità di partecipare per 12 mesi ad alcune attività nell’area della disabilità, delle dipendenze e della salute mentale. Ricordando che sul sito www.scelgoilserviziocivile.gov.it l’interessato può trovare tutte le informazioni utili sui progetti presentati in tutta Italia (ed anche nella Regione FVG), oltre alla guida per la compilazione e la presentazione della domanda on line, l’AAS5 mette comunque a disposizione i link alle versioni sia sintetiche che complete dei progetti approvati:

Area Disabilità
Progetto “Non solo UET: sviluppo di sistemi territoriali innovativi per le persone con disabilità” per n. 8 volontari.
Obiettivo principale: partecipazione attiva nella progettazione di servizi innovativi per le persone con disabilità.

testo sinteticotesto completo

Area Dipendenze
Progetto “Accoglienza e inclusione - buone pratiche del Dipartimento delle Dipendenze” per n. 3 volontari.
Obiettivo principale: partecipazione attiva in attività del Dipartimento delle Dipendenze e montagna-terapia.

testo sinteticotesto completo

Area Salute Mentale
Progetto “SMILE - Salute Mentale e Integrazione Locale Emancipativa” per n.3 volontari.
Obiettivo principale: partecipazione attiva in progetti anche comunitari di inclusione delle persone con problemi di salute mentale.

testo sinteticotesto completo

Le date dei colloqui di selezione dei candidati verranno pubblicate esclusivamente sulla presente pagina web, successivamente alla chiusura del bando.

Infatti, ai sensi dell'art. 6 del bando, la pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione a tutti gli effetti di legge e, pertanto, i candidati che, pur avendo inoltrato la domanda, non si presenteranno al colloquio nei giorni stabiliti, saranno esclusi dalla selezione per non aver completato la relativa procedura. Nell'ambito delle selezioni verrà utilizzata la "Scheda di valutazione dei candidati", disponibile nella versione completa dei progetti. L'impiego dei volontari nei progetti decorrerà dalla data che verrà comunicata successivamente dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento delle Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale. La durata del servizio è di 12 mesi per tutti i progetti, per 25 ore settimanali o per un monte annuo di 1.145 ore. Ai volontari in servizio civile universale spetterà un assegno mensile di 439,50 euro.

Come presentare la domanda

Da quest’anno le domande possono essere presentate esclusivamente on line, compilando il format tramite la piattaforma dedicata "DOL", raggiungibile accedendo al   sito https://domandaonline.serviziocivile.it/ e seguendo le indicazioni della guida alla compilazione. Inoltre per facilitare la partecipazione è anche disponibile un sito dedicato https://scelgoilserviziocivile.gov.it/ dove sono disponibili, in formato pdf, bando e guida.

Attenzione

Per poter accedere e compilare la domanda, si deve essere in possesso dello "SPID" - Sistema Pubblico di Identità Digitale, che viene rilasciato da un gestore incaricato (es. Poste Italiane o altri provider) e, successivamente, occorre scaricare la relativa App sul proprio smartphone. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid  sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.

Nota bene

I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma "DOL" (domanda on-line) previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Incontro pubblico sui progetti
Per presentare i propri progetti, l’AAS5 organizzerà un incontro pubblico tra la fine di settembre ed i primissimi giorni di ottobre. Per la migliore organizzazione dell’incontro ed anche per l’individuazione della sede più appropriata, si chiede di manifestare il proprio interesse a partecipare alla riunione inviando una email entro e non oltre il 24 settembre all'indirizzo di posta elettronica css@aas5.sanita.fvg.it.

Informazioni e presentazione delle domande

Per informazioni sui singoli progetti, rivolgersi al dott. Valter Francescut (ore 9:00 - 12:00 e 13:00 - 15:30) rif. valter.francescut@aas5.sanita.fvg.it - tel. 0434 369321).

Comunicazioni

26/09/2019 - Comunicato stampa su incontro con i giovani interessati

03/10/2019 - Comunicato stampa su scadenza presentazione domande

10/10/2019 - Proroga scadenza del bando

22/11/2019 - Convocazione ai colloqui di selezione

21/01/2020 - Risultati colloqui selettivi
Si comunica che, con la determinazione n. 1733 del 31/12/2019, sono state approvate le graduatorie relative ai tre progetti aziendali.
Per tutti gli idonei selezionati
La data di avvio al servizio è prevista per il giorno 20 febbraio 2020.
Verranno resi noti gli adempimenti relativi alla documentazione da presentare e l'appuntamento per il giorno di avvio al servizio, con convocazione tramite mail.
Si raccomanda di avvisare tempestivamente l'Azienda in caso di rinuncia.

Approfondimenti

Servizio Civile Solidale

Servizio Civile Solidale

Da inizio settembre 2019 iniziano la collaborazione in progetti dei Servizi in Delega per le persone con disabilità della AAS5 i 4 giovani volontari selezionati nei mesi scorsi.

A presto aggiornamenti e news…